Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Generale

Gioco, Sereni (vicepres. Camera): "Prioritari tutela dei minori e riequilibrio del prelievo fiscale"

"Dobbiamo regolamentare il gioco legale e contrastare quello illegale, d'azzardo, recuperando per questa via il gettito fiscale del settore dei giochi pubblici. Al tempo stesso dobbiamo tutelare i minori e affrontare adeguatamente il fenomeno della ludopatia". Mentre tardano ancora ad arrivare le disposizioni attuative dell’articolo 14 in materia di gioco della delega fiscale al Governo a dire la sua sulla vicenda, intervistata da Gioconews.it, interviene anche la vicepresidente della Camera Marina Sereni.

Legge regionale Lombardia assegnata in commissione Finanze e Affari sociali

Assegnata alle Commissioni riunite VI (Finanze) e XII (Affari sociali la legge del Consiglio regionale della Lombardia: ‘Misure per il contrasto del fenomeno della ludopatia e razionalizzazione dei punti di rivendita di gioco pubblico’, con il parere delle Commissioni I, II (ex articolo 73, comma 1-bis, del Regolamento, per le disposizioni in materia di sanzioni), V, VII, VIII, IX, X (ex articolo 73, comma 1-bis, del Regolamento), XI, XIV e della Commissione parlamentare per le questioni regionali.

Ddl gioco patologico: Vargiu "Lavori proseguiranno in Comitato ristretto"

Il presidente della Commissione Affari Sociali della Camera, Pierpaolo Vargiu, sottolinea che “sul testo unificato (in materia di lotta al gioco patologico, ndr) trasmesso in data 30 ottobre 2013 alle Commissioni per l’espressione dei rispettivi pareri è pervenuto, a tutt’oggi, il parere favorevole della I Commissione, mentre la IV Commissione non ha espresso il parere di competenza e la V Commissione, il 5 novembre scorso, ha richiesto la relazione tecnica al Governo che non è ancora pervenuta”. Per questo ha proposto, con parere positivo della Commissione, che essa prosegua i propri lavori in Comitato ristretto, per valutare eventuali modifiche da apportare al testo, in particolare per quanto riguarda la quantificazione e la copertura degli oneri finanziari.

Delega, in attesa di Dlgs su gioco polemica su fuga notizie su altre disposizioni attuative

Dei decreti legislativi che daranno attuazione a quanto prevede l’articolo 14 in materia di gioco della delega fiscale al governo si parlerà più avanti, visto il cronoprogramma stilato dal viceministro Luigi Casero li colloca all’ottavo dei ventidue punti. Intanto, una possibile incrinatura del dialogo tra il comitato ristretto informale bicamerale e il governo è stato evidenziato ieri in commissione Finanze del Senato dal suo presidente, Mauro Maria Marino.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.