Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Tar Bolzano: 'Legittima modifica orari punto scommesse per quiete pubblica'

  • Scritto da Redazione GiocoNews

Rigettato il ricorso di un esercente della Provincia di Bolzano contro la modifica degli orari di apertura di un punto scommesse.

 

Nuovi ricorsi al Tar contro l'applicazione della legge provinciale di Bolzano sul gioco. Con un decreto, il Tribunale Regionale di Giustizia Amministrativa Sezione Autonoma di Bolzano ha rigettato l’istanza per l’emanazione di una misura cautelare monocratica provvisoria oggetto del ricorso di un esecente contro la Provincia di Bolzano.


Secondo i giudici, "l’impugnato provvedimento è stato notificato alla ricorrente in data 7.12.2015 e che soltanto in data 19.1.2016 è stata depositata l’istanza di emanazione di misure monocratiche ai sensi dell’art. 56 c.p.a., si limita a disporre l’anticipo dalle ore 01 alle ore 22 dell’orario di chiusura del punto raccolta scommesse; la modifica dell’orario di chiusura dell’esercizio in argomento si fonda anche su motivazioni riguardanti 'il mantenimento dell’ordine e della quiete pubblica, considerati gli schiamazzi e disturbi continui della quiete notturna'. Per quanto sopra esposto non sussiste il requisito dell’estrema gravità ed urgenza richiesto dall’art. 56 cod. proc. amm. per l’adozione di una misura cautelare provvisoria fino alla data dell’udienza in camera di consiglio", fissata dal collegio per il 9 febbraio 2016.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.