Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Tar Lombardia: 'Revocare licenza giochi se manca buona condotta'

  • Scritto da Fm

Il Tar Lombardia ribadisce legittimità della revoca delle licenze di pubblica sicurezza in caso di cattiva condotta del titolare dell'attività di giochi.

 

Le licenze di pubblica sicurezza possono essere revocate ove venga meno il requisito della buona condotta del titolare. A ribadire il principio è il Tar Lombardia, che ha respinto il ricorso di un esercente a cui il Questore della Provincia di Brescia ha revocato la licenza per raccogliere scommesse sportive per giochi pubblici in quanto condannato per illecito commercio di stupefacenti.


"Il fatto storico - evidenziano i giudici - è indubbiamente indice di scarsa affidabilità della persona, soprattutto considerato che essa risulta aver commesso il fatto in un esercizio pubblico, concettualmente del tutto analogo a quello da lui gestito. Non vale quanto oppone la difesa, ovvero che il fatto stesso non sarebbe in sostanza accertato, perché risulterebbe da una sentenza di applicazione pena, considerato che nella specie il ricorrente fu arrestato in flagranza, e ciò comporta evidenza del fatto".

 

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.