Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Catania, multa da 31mila euro e sequestro per centro scommesse

  • Scritto da Redazione

La polizia di Catania scopre vari illeciti penali ed amministrativi in un centro scommesse, scattano il sequestro e una multa da 31mila euro.

 


"La presenza di numerosi avventori, tra cui dei pregiudicati, 9 postazioni pc collegate alla rete, un totem e 3 stampanti, accessi a siti non autorizzati". Queste le "irregolarità" che hanno fatto scattare il sequestro delle attrezzature e degli incassi di un centro scommesse di Catania da parte della polizia del Commissariato di Librino.

Il titolare è stato deferito in stato di libertà all’autorità giudiziaria per il reato di intermediazione illecita per via telematica di scommesse sportive e gli sono contestati illeciti amministrativi, "quali il non aver comunicato i propri dati anagrafici e l’esistenza dell’attività di raccolte di gioco con vincita in denaro al Questore di Catania, il non aver esposto all’ingresso e all’interno dei locali il materiale informativo predisposto dall’ Asl, l’aver messo a disposizione apparecchi che consentivano ai clienti di giocare su piattaforme di gioco messe a disposizione dai concessionari on line, e l’aver installato apparecchiatura (tipo totem) che attraverso la connessione telematica consente ai clienti di giocare sulle piattaforme di gioco messe a disposizione dai concessionari online", si legge in una nota della polizia.

Per tali motivi sono state elevate sanzioni per 31 mila euro.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.