Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

William Hill vince causa contro FanDuel per copyright su scommesse

  • Scritto da Vincenzo Giacometti

William Hill dona 50mila dollari alla Rutgers University-Newark, al programma di belle arti di scrittura creativa, quale frutto della causa vinta contro FanDuel che aveva copiato la guida alle scommesse.

 

William Hill ha risolto un causa sollevata contro il bookmaker rivale FanDuel, lo scorso gennaio, nella quale sosteneva che quest'ultimo avesse copiato la sua guida alle scommesse. Dopo aver ottenuto, nelle scorse ore, un risarcimento di 50mila dollari quale risultato dell'iniziativa legale, la società britannica ha deciso di donare l'intero importo al college del New Jersey, Rutgers University, e in particolare in favore del programma di master in arti creative di Newark.

IL FATTO - William Hill aveva presentato una denuncia per violazione del copyright lo scorso ottobre 2018, presso la corte federale. Producendo la sua guida scommesse del giugno precedente, quando aveva iniziato a offrire scommesse sportive al Monmouth Park Racetrack, come riportato da Ap News. Un mese più tardi, FanDuel aveva fatto circolare una guida praticamente identica sul circuito di Meadowlands, come sosteneva William Hill nella causa. Leggendo tra le carte del tribunale, emergono esempi di interi blocchi di testo ripresi alla pari dalla guida di William Hill e riprodotti fedelmente nella versione di FanDuel, sebbene in un carattere diverso. 
Non solo. La causa ha anche affermato che FanDuel ha copiato i diagrammi che illustravano le possibili scommesse e le quote. Ad esempio, un grafico che coinvolgeva una partita di baseball tra i Chicago Cubs ei Philadelphia Phillies che elencavano sia i lanciatori iniziali che i tre diversi modi di scommettere sul gioco apparivano identici in entrambe le pubblicazioni. L'esempio più significativo riguardava una pagina in cui FanDuel dimenticava addirittura di rimuovere il nome di William Hill dal testo che presumibilmente era stato “tagliato e incollato” nella sua guida, secondo l'accusa.
IL BOOM DEL BETTING IN USA - William Hill e FanDuel sono tra i principali player in lizza per il dominio nel mercato delle scommesse sportive del New Jersey che sta registrando un trend di rapida crescita, dopo aver aperto le giocate lo scorso giugno. Da allora, i casinò e i circuiti dello stato hanno raccolto almeno 2,94 miliardi di dollari. E questo, è soltanto l'inizio.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.