Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Scommesse sportive: a giugno cresce la raccolta del 58,2% rispetto al 2011, ma il semestre è negativo (-4,3%)

  • Scritto da Sm

scommessaGli Europei di calcio hanno portato un preventivabile effetto positivo per il mercato legale delle scommesse sportive a quota fissa nel mese di giugno. La crescita rispetto a giugno 2011 è stata di poco inferiore ai 100 milioni di euro, pari al 58,23 per cento. Rimane il segno negativo per la raccolta complessiva del semestre; il decremento è pari al 4,37 per cento.

Scommesse, nuove versioni in bozza dei protocolli di comunicazione

E anche per il gioco online arriva la nuova bozza di comunicazione Pgad

Anche a giugno, il pay out è stato superiore al valore medio. Ai giocatori è stato restituito in vincite l’87,83 per cento dell’importo complessivo delle scommesse. Per le sole concessioni a distanza, il pay out è stato del 90,57 per cento; per quelle fisiche dell’86,49 per cento. L’aliquota media dell’imposta unica è stata del 3,54 per cento. Il decremento della percentuale destinata all’erario è stata determinata da un consistente incremento di scommesse singole che sviluppano una bassa aliquota d’imposta; il margine dei concessionari è stato pari a 20.568.359,60 euro.

La raccolta complessiva è stata di 260.579.400,50 euro. Le concessioni per il gioco a distanza hanno realizzato una raccolta pari a 85.260.588,25 euro; il movimento delle scommesse dei concessionari della rete pre Bersani è stato di 55.960.018,75 euro; quella dei concessionari giochi pubblici (rete post Bersani) ha raggiunto i 119.358.793,50 euro.

LE NUOVE TIPOLOGIE DI SCOMMESSA - Il numero degli avvenimenti proposti da Aams è stato pari a 3.401. Su 3.261 avvenimenti è stato accettato gioco. Va ricordato, l’inserimento in palinsesto di nuove tipologie di scommessa sul calcio e la proposizione di molti avvenimenti live, specie per il tennis ed il volley. Come prevedibile, nella top ten degli avvenimenti con maggior raccolta sono presenti tutte partite dei Campionati europei di calcio. Le gare della nostra Nazionale contro Germania, Inghilterra e Croazia sono nel podio. Solo al settimo posto la partita inaugurale contro la Spagna.

La terra rossa parigina ha visto un elevato interesse degli scommettitori di tennis che, nel mese di giugno, hanno anche potuto scommettere su più di 270 avvenimenti live. Le ultime partite della stagione dei campionati italiani e spagnolo sono state al centro dell’attenzione degli appassionati di basket a giugno.

I PROVIDER - Tra i provider, la quota maggiore di mercato ce l’ha Snai con il 31,41%, mentre Lottomatica ottiene il primato sul live con il 26,42%.

Su base regionale pressoché tutti segni positivi. Si registra un’ottima performance del gioco a distanza anche grazie alla piena operatività nel mercato di nuovi concessionari. Il Veneto conquista il primo posto con l’86,85%.

Nel mese di giugno, il numero dei biglietti emessi dal totalizzatore nazionale è stato pari a 19.559.379; il valore della giocata media è risultato prossimo ai 13,30 euro. Le scommesse sistemistiche, per volume di gioco e per numerosità di biglietti, si sono stabilizzate intorno all’8,35 per cento del mercato. Il pay out dei sistemi è stato pari all’88,09 per cento.

La media degli importi dei biglietti vincenti è stata di circa 110 euro. Le scommesse live offerte nel mese di giugno 2012 sono state relative a 488 avvenimenti, con una crescita di circa l’80 per cento, rispetto ai 270 avvenimento di giugno 2011.

Il movimento netto complessivo registrato per le scommesse live è stato pari a 50.809.090,45 di cui 29.947.086,37 raccolti presso la rete a distanza.

GIOCO ONLINE - Si ricorda che, in generale, le cifre poste in rassegna sono soggette a variazioni continue sulla base del momento di chiusura e determinazione dei biglietti di gioco. Infine, per il gioco a distanza, nel mese di giugno sono stati movimentati 320.489 contratti di gioco per un totale di 6.121.451 biglietti.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.