Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Scommesse e Ctd: Tar Lazio giudica Goldbet e Stanleybet affianca Aams

  • Scritto da Redazione GiocoNews

tribunale01.jgIl Questore di Taranto  - a luglio 2011 -  aveva vietato la raccolta di scommesse per conto della società austriaca Goldbet Sportwetten Gmbh - non titolare di concessione rilasciata dall’Aams - e il titolare del Ctd aveva presentato ricorso contro il diniego dell'amministrazione locale ritenuto però legittimo dal Tar. Nei giorni scorsi, la causa è stata richiamata in una nuova udienza al fine consentire alla prima Sezione del Tar Lazio di appurare se questo Tribunale è titolare, o meno, della competenza territoriale inderogabile a definire il contenzioso. E i giudici hanno risposto, con un'ordinanza di venerdì scorso (in allegato): "Considerato che, pur se l’atto impugnato è stato emanato da un Organo periferico dell’Amministrazione statale, deve affermarsi, ai sensi dell’art.135 c.1, lett. Q-quater del C.p.a.(lettera aggiunta dall’art.10 c. 9 ter del d.l. n.16/2012 convertito nella legge nr.44 del 2012), la competenza funzionale inderogabile di questo Tribunale". E per questo Il Tar laziale ha dichiarato la sussistenza della propria competenza territoriale inderogabile a conoscere del presente giudizio".

Share