Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Uk: boom delle scommesse da terminale Fobt e gli operatori smontano il nesso con le ludopatie

  • Scritto da Cesare Antonini

fobtI dati rivelati da due dei più grandi bookmaker sportivi del Regno Unito, William Hill e Ladbrokes, non solo stanno confermando quanto siano popolari le scommesse e il gambling nel loro Paese ma hanno manifestato in tutto il suo splendore il successo delle scommesse a quota fissa da terminale, ossia i famosi Fobt (Fixed Odds Betting Terminal) che nella prima metà del 2012 avrebbero raccolto 12,5 miliardi di puntate. Queste macchine sono una sorta di totem-vlt in vigore nel Regno Unito dal 2001 e che ospitano giochi come la roulette, le slot machines, il bingo, le scommesse ippiche e, appunto, sportive. Ma in questi anni stanno esplodendo in maniera determinante.

William Hill, bookmaker gigante, ha dichiarato che da gennaio a giugno di quest'anno, sarebbero stati puntati 6,6 miliardi su 2.371 negozi di scommesse dove si trovano i terminali.

Allo stesso modo, Ladbrokes ha affermato che 5,9 miliardi sono stati puntati sulle stesse macchine nei suoi 2.137 punti vendita in tutto il Regno Unito. I gruppi vantano 17.000 betting machines, oltre la metà delle 32.000 macchine di scommesse disponibili complessivamente nel Regno Unito.

Ci si aspetta che il gioco d'azzardo da Fobt rappresenterà una quota di mercato intorno ai 25 miliardi di scommesse solo entro la fine dell'anno.

I terminali in questione sono considerate macchine di gioco molto popolari per gli scommettitori del Regno Unito a causa del fatto che offrono una migliore possibilità di vincere rispetto ad altri tipi di gioco d'azzardo.

Il payout oscilla dal 92% delle scommesse al 97,3% delle roulette virtuali. Questi tassi possono essere paragonati al banco delle scommesse, in cui la vincita media è dell'85%.

Mentre i negozi di scommesse sono attualmente limitata a quattro macchine FOBT, le raccomandazioni arrivate dall'Assessorato alla Cultura, Media e Sport Comitato dicono di aumentare questo numero.

"Non c'è alcun nesso di causalità tra le macchine da gioco elettroniche e il gioco d'azzardo problematico", ha detto un portavoce per l'Associazione dei bookmakers inglesi (ABB), rispondendo alle critiche per la richiesta di aumentare il numero di macchine inglesi di scommesse.

Un portavoce di Ladbrokes ha fatto eco a questi sentimenti e ha detto che "i FOBT sono prodotti popolari perché offrono vincite alte ai clienti, e non ci sono prove che creino dipendenza."

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.