Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Scommesse olimpiche, ‘oro’ rispetto a Pechino: raccolta in crescita dell’83,46 percento

  • Scritto da Amr

olimpiadiLe scommesse sugli eventi olimpici di Pechino, era il 2008, avevano raccolto 'solo' 22.954.466 euro, ma il bilancio che Aams traccia della kermesse olimpica 2012 è decisamente da gradino più alto del podio. Con 42.112.552 euro di raccolta (22.367.231 fisica e 19.745.320 online) le scommesse sportive in occasione degli ultimi giochi olimpici di Londra hanno segnato infatti un ottimo 83,46 percento, questo nonostante due sport presenti a Pechino (baseball e softball) fossero assenti a Londra.

Nel commentare i dati, Aams sottolinea che in occasione di questo evento molti operatori hanno riversato ai loro clienti, sia della rete fisica che di quella a distanza, gran parte del palinsesto che Aams ha prodotto; un palinsesto che ha iniziato la sua formazione già molti mesi prima dell’inizio delle gare con l’offerta di scommesse antepost e che ha trovato, con il passare dei giorni, la sua completezza.

Su tutte le gare relative alle medaglie Olimpiche è stato offerto del gioco. Per molti sport sono state offerte anche le singole gare: oltre agli sport di squadra, anche il tennis, il beach volley ed il pugilato hanno visto l’offerta di scommesse anche sui turni eliminatori. Ovviamente sia al maschile che al femminile. Inoltre, anche da tifosi dei nostri colori, abbiamo offerto alcune decine di scommesse sulla possibilità per i nostri atleti di conquistare il podio.

E, per assecondare i gusti del pubblico sempre più esigente, è stata massimizzata l’offerta delle scommesse live anche sfruttando la grande e variegata copertura televisiva.

Dello sforzo effettuato va riconosciuto merito a quei concessionari più recettivi – specie quelli che con critica costruttiva hanno dato il loro contributo alla creazione del prodotto – e a chi, con Aams, gestisce i sistemi che permettono l’accettazione della raccolta e la gestione del gioco.

I NUMERI - Il palinsesto Olimpico ha superato i 1.700 avvenimenti. Le scommesse live, che hanno contribuito al movimento di gioco con oltre 16 milioni e mezzo di euro, sono state relative a 299 avvenimenti ed hanno interessato 6 sport. Va detto, inoltre, che l’accettazione delle scommesse è stata generalmente inibita pochi momenti prima delle gare di finale dei vari sport. Rispetto a Pechino 2008 la raccolta di gioco delle scommesse sportive a quota fissa è cresciuta, quindi, notevolmente con ricadute positive sulla stragrande maggioranza degli sport.

Solo per 5 sport (canottaggio, pentathlon, scherma, triathlon, tennistavolo) si è registrato un segno meno. L’equitazione è rimasta pressoché stabile. La raccolta di scommesse sul calcio, complice l’assenza delle Nazionali azzurre, è cresciuta (+9,34 per cento) molto meno del valore percentuale generale (+83,46 per cento); ottime performance, relativamente agli sport con raccolta oltre il milione di euro, sono state realizzate per il nuoto ed il tennis nonostante la debacle azzurra. Ha raggiunto i favori del pubblico il volley, l’atletica leggera ed il basket. Ottima la raccolta sulla pallanuoto.

Per gli sport che hanno arricchito il bottino tricolore segnaliamo la ginnastica, il taekwondo (due atleti, due medaglie, complimenti!) e gli sport di precisione (tiro a segno, tiro a volo e tiro con l’arco).

Ottimo l’andamento anche per tuffi e pugilato, due sport che hanno un poco lasciato l’amaro in bocca per l’esito delle gare della Cagnotto, di Cammarelle e del sincro 3 metri donne.

Buono è stato l’interesse per le scommesse sul medagliere Olimpico anche se la maggior parte degli operatori ha inibito il gioco molto presto.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.