Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Agenzia Dogane e Monopoli: distacco rinviato per le agenzie scommesse del 2,000

  • Scritto da Ca

aamslogonuovoNon verranno più chiuse domani le agenzie di scommesse che rischiavano lo stop forzato da parte dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli perché senza licenza e che non avevano partecipato neanche al bando per le 2,000 nuove concessioni di scommesse ippiche, sportive e virtuali ancora in attesa delle aggiudicazioni. "Si comunica che, stante il carattere internazionale della platea dei soggetti interessati alla procedura, la complessità del processo di verifica dei requisiti prescritti ha comportato, e tuttora comporta, una dilatazione dei termini di definizione della prima fase del procedimento", scrivono dall'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, per mano del direttore per i giochi Roberto Fanelli.

Che tradotto vuol dire uno spostamento del termine precedente. Vediamo perché: "C'è l'esigenza della salvaguardia degli interessi pubblici coinvolti, che l'ordinamento attribuisce alla responsabilità di questa Agenzia, e la necessità di prevenire potenziali contenziosi nei confronti di situazioni giuridiche, ad oggi, non pienamente definite determinano uno scenario operativo che richiede il differimento del termine individuato nella comunicazione del 13 dicembre 2012".
L'agenzia si prende tempo anche se assicura che "verrà data pubblicizzazione della definizione della fase di identificazione dei soggetti ammessi alle successive fasi della procedura concorsuale".

 

Sono circa 80 le agenzie aperte dal 2,000 e che attualmente raccolgono gioco grazie alla proroga concessa dai Monopoli di Stato, in attesa delle assegnazioni dei nuovi duemila punti gioco. 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.