Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Betting exchange: il decreto vola in Gazzetta Ufficiale

  • Scritto da Mc

In Gazzetta Ufficiale il regolamento che definisce le  regole  generali  relative alle scommesse a distanza a quota fissa con interazione  diretta  fra giocatori su  eventi  sportivi  e  su  eventi  non  sportivi  nonche' l'imposta unica ad esse applicabile (betting exchange). Ai fini del presente regolamento si intende per: Aams, l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli; abbinamento,  l'individuazione  da  parte  del   concessionario dell'effettiva sovrapposizione, anche parziale, di una o più offerte di scommessa tra loro; l'abbinamento non determina l'instaurazione di qualsivoglia  rapporto  contrattuale  fra  i  giocatori  che  abbiano effettuato le relative offerte di scommessa, che resta instaurato con il solo concessionario; accettazione, la procedura di verifica da parte  di  AAMS  delle offerte di scommessa effettuate sulla  piattaforma  di  raccolta  del singolo concessionario e da questo trasmesse al sistema centralizzato di AAMS al fine di verificare la  loro  validita'  e  rispondenza  ai criteri fissati da AAMS stessa.

Successivamente all'accettazione  da parte di AAMS, le offerte di scommessa effettuate  sulla  piattaforma di raccolta potranno essere abbinate dal  concessionario  con  una  o più offerte di scommessa; certificazione, la certificazione della  piattaforma  di  gioco, resa  da  un  ente  di  certificazione  accreditato, ai sensi del Regolamento (CE) n. 765/2008 del Parlamento europeo e  del  Consiglio del 9 luglio  2008,  da  un  organismo  nazionale  di  accreditamento comunitario o di altro Stato, secondo quanto  previsto  dal  presente decreto e dai collegati provvedimenti di AAMS; codice  identificativo  dell'offerta  di  scommessa,  il  codice univoco generato dal sistema  centralizzato,  attribuito  a  ciascuna offerta di scommessa accettata  da  AAMS;  il  codice  identificativo viene  comunicato  dal  concessionario  ai  giocatori  e   garantisce l'accettazione e la registrazione sul sistema centralizzato  di  AAMS della  relativa  offerta  di  scommessa  ai  fini  di  un   possibile abbinamento; codice  identificativo  dell'abbinamento, il codice univoco generato dal sistema centralizzato, attribuito a ciascun abbinamento; il codice identificativo e' dato in risposta  a  ciascun  abbinamento realizzato che il concessionario deve comunicare secondo le modalita' definite dal protocollo; commissione, qualsiasi importo addebitato ad  un  giocatore  per l'utilizzo della piattaforma di raccolta, ivi compresa la commissione sulle vincite; commissione sulle vincite, l'importo  che  in  caso  di  vincita netta di un  giocatore  in  un  singolo  mercato,  il  concessionario addebitera' a tale giocatore alla liquidazione  del  mercato  stesso, trattenendolo dalla vincita netta pagabile al giocatore medesimo; concessionario,  il  soggetto  titolare  della  concessione  per l'affidamento dell'esercizio dei giochi pubblici di cui  all'articolo 24, comma 13, della legge 7 luglio  2009,  n.  88,  autorizzato  alla raccolta  a  distanza  di  scommesse con interazione diretta fra giocatori ai sensi del presente decreto; conto di gioco, indica il  contratto  tra  il  giocatore  ed  il concessionario, di cui all'articolo 24, comma 19 della legge 7 luglio 2009, n. 88, e i connessi provvedimenti di AAMS; esposizione  massima, in relazione a ciascuna offerta di scommessa l'importo massimo che il giocatore e' disposto a mettere in gioco; evento, l'evento, anche non sportivo, relativamente al quale  il concessionario offre i mercati  che  sono  pubblicati  nel  programma ufficiale AAMS; giocatore, ciascuna persona  fisica  identificabile  tramite  il codice fiscale, che, avendo sottoscritto un  contratto  di  conto  di gioco  per  la  partecipazione  del   gioco   a   distanza   con   il concessionario,   accede   alla   piattaforma   di    raccolta    del concessionario tramite mezzi elettronici e di connessione  telematica o telefonica; gioco sicuro legale e responsabile, le modalita'  di  gioco  con vincita  in  denaro  adottate  dal  concessionario,  sulla  base  dei provvedimenti di AAMS, al fine di  garantire  la  tutela,  sia  degli interessi del singolo giocatore, sia di quelli pubblici; imposta  unica,  l'imposta  disciplinata  dall'articolo  9  del presente decreto; liquidazione del mercato,  fase  in  cui  viene  individuata  la vincita netta del giocatore,  all'esito  di  un  evento  oggetto  del mercato; mercato,  l'insieme  degli  esiti  pronosticabili  per  un  tipo scommessa relativamente ad un evento.

Per ogni evento possono  essere istituiti uno o piu' mercati, sulla  base  del  palinsesto  ufficiale AAMS o  dell'eventuale  programma di avvenimenti personalizzati e complementari; offerta di scommessa, un'offerta «banco» o un'offerta «puntata». L'offerta di scommessa indica  l'esposizione  massima  prescelta  dal giocatore e, sulla base delle regole  pubblicate  dal  concessionario titolare della piattaforma, i parametri per la  determinazione  della quota al momento dell'abbinamento; offerta «banco», e' la proposta  di  una  scommessa,  effettuata sulla piattaforma di raccolta del concessionario, avente  ad  oggetto il non realizzarsi di uno o piu' esiti pronosticabili all'interno  di una determinata  tipologia  di  scommessa  per  un  mercato.  L'esito pronosticato dal giocatore e' l'opposto  dell'esito  pronosticato  in una offerta «puntata»;  offerta «puntata», e' la proposta di una  scommessa,  effettuata sulla piattaforma di raccolta del concessionario, avente  ad  oggetto il realizzarsi di uno o piu' esiti pronosticabili all'interno di  una determinata  tipologia  di  scommessa   per   un   mercato.   L'esito pronosticato dal giocatore e' l'opposto  dell'esito  pronosticato  in una scommessa «banco»; piattaforma di raccolta, la piattaforma tecnologica mediante  la quale il concessionario gestisce il servizio  di  scommesse  a  quota fissa con interazione diretta dei giocatori il cui conto di gioco  e' registrato presso AAMS; posta di gioco, è l'importo  scommesso dal giocatore in relazione alle proprie offerte «puntata» che siano state abbinate; programma ufficiale o palinsesto, indica l'elenco degli  eventi sportivi e non sportivi nonche'  dei  relativi  mercati  istituiti  e pubblicati da AAMS ai sensi dell'articolo 5, comma 2, del decreto del Ministro dell'economia e delle finanze 1° marzo 2006, n.  111  e  sue modificazioni, sui quali possono essere accettate le scommesse; programma di avvenimenti personalizzati e complementari, indica l'elenco degli avvenimenti  sportivi  e  non  sportivi,  nonche'  dei relativi mercati, definiti dal concessionario autorizzato da AAMS  ai sensi del provvedimento di cui all'articolo 12 comma  1,  lettera  m) del  decreto-legge  28  aprile   2009,   n.   39,   convertito,   con modificazioni, dalla legge 24 giugno 2009, n. 77; protocollo  di  comunicazione,  il   protocollo   applicativo, adottato con  provvedimento  di  AAMS,  che  il  concessionario  deve adottare  per  il  colloquio  in  via  telematica  tra   la   propria piattaforma di raccolta e il sistema centralizzato di AAMS; quota finale, il numero  che  e'  indicato  in  ogni  scommessa abbinata e che, per tale scommessa, consente di determinare la  somma che  il  giocatore  potra'  vincere  qualora  l'esito  effettivo  del relativo evento corrisponda a quello pronosticato.

La quota finale e' uguale o piu' favorevole  per  il  giocatore  della  quota  prescelta indicata nell'offerta di scommessa originale; quota prescelta, il numero che e' indicato in ogni  offerta  di scommessa  e  che,  per  tale  offerta  di  scommessa,  consente   di determinare la  vincita  potenziale  del  giocatore  qualora  l'esito effettivo del relativo evento corrisponda a quello pronosticato; sistema  centralizzato,  il  sistema  di elaborazione  per  la gestione ed il controllo da parte di AAMS di tutte le informazioni  e di tutti i dati relativi alle scommesse a distanza a quota fissa  con interazione diretta fra giocatori su eventi sportivi e su eventi  non sportivi e l'imposta unica ad esse applicabile; vincita netta, l'eventuale ammontare vinto da un  giocatore  su un singolo mercato e calcolato dal concessionario  alla  liquidazione del mercato stesso  effettuando  la  somma  algebrica  dell'ammontare vinto e perso dal  giocatore  su  tutte  le  scommesse  abbinate  nel mercato stesso. L'importo scommesso dal giocatore non fa parte  della vincita netta.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.