Logo

Ippica, minimi garantiti: Tar Lazio rimette atti a Corte Costituzionale

La questione dei minimi garantiti per l’ippica vola in Corte Costituzionale. In alcune ordinanze del Tar Lazio, pubblicate in Gazzetta Ufficiale, si legge: “Si rende conseguentemente necessaria la sospensione del giudizio e la rimessione degli atti alla Corte Costituzionale affinché si pronunci sulla questione”.

Le società che hanno ricorso chiedono infatti l’annullamento, delle note dei Monopoli con le quali  l’amministrazione ha richiesto di provvedere all’integrazione dei minimi garantiti sospesi per gli anni 2006, 2007, 2008 e 2009 e delle successive note con le quali l’amministrazione ha ricalcolato gli importi dovuti per le suddette concessioni”.

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.