Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

GoldBet: “Prendiamo atto, ma pronti a impugnazione”

  • Scritto da Redazione

In relazione a quanto stabilito dalla commissione tributaria di Como il bookmaker austriaco GoldBet Sportwetten GmbH prende atto di questa decisione, che “riguarda tuttavia – come precisa in una nota - solo il primo grado del primo procedimento, e si sta già preparando all’impugnazione”.

La società afferma di ben comprendere come si tratti di una materia molto complessa che per la prima volta le commissioni tributarie si trovano ad affrontare, “ma rimane fermamente convinta dell'illegittimità di tali accertamenti, e continuerà ad affiancare i propri centri per dimostrare in ogni sede che il Ctd - che non gestisce la scommessa - non può in alcun modo esserne oggetto”.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.