Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Scommesse: Tar Lazio rinvia al 5 febbraio ricorso Stanleybet su concessioni

  • Scritto da Sm

Se ne riparlerà ad anno nuovo, più precisamente il 5 febbraio 2014, del ricorso avanzato dal bookmaker inglese Stanleybet che aveva chiesto al Tar Lazio di intervenire dopo il silenzio dei Monopoli di Stato alla richiesta dall’operatore di revocare tutte le concessioni per la raccolta scommesse assegnate nelle gare del 1999 e del 2006. La decisione di un nuovo rinvio è stata presa questa mattina nell'udienza preliminare in camera di consiglio con i giudici laziali che hanno accolto l'istanza di rinvio presentata dai legali di Stanleybet, per attendere il merito del Consiglio di Stato sul ricorso 'madre' - ovvero, quello sul bando per l'assegnazione delle 2000 nuove concessioni - discusso lo scorso 2 luglio.

"Stiamo aspettando la decisione del Consiglio di Stato sul ricorso presentato da Stanleybet contro il bando di gara per le duemila nuove concessioni sulle scommesse", afferma a gioconews.it l'avvocato Daniela Agnello, legale del bookmaker inglese.

 

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.