Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Punti di vendita giochi pubblici, Adm fissa nuovi requisiti

  • Scritto da Redazione

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha adottato nuovi requisiti e dotazioni minime dei punti di vendita.

Questo, si legge in una nota a firma del direttore centrale a interim Roberto Fanelli, al fine di rendere meno gravosi alcuni adempimenti convenzionali dei concessionari in indirizzo, anche quale misura di contrasto alla rete di raccolta dei cd. ‘Ctd’, nonché di uniformare alcuni adempimenti in materia di requisiti e dotazioni minime dei punti di vendita delle varie tipologie di concessione a quelli indicati nella più recente convenzione di concessione per l’esercizio e alla raccolta dei giochi pubblici di cui all’articolo 10, comma 9-octies, del decreto legge 2 marzo 2012, n. 16, ferma restando la distinzione tra negozio e corner, sulla base della facoltà di deroga prevista dai capitolati tecnici delle convenzioni medesime.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.