Logo

Comune di Milano ricorre al Consiglio di Stato contro decisione Tar su orari gioco

Palazzo Marino ricorrerà al Consiglio di Stato contro la sospensiva decisa dal Tar sull'ordinanza comunale sugli orari delle sale slot. La decisione dell' amministrazione segue il decreto del presidente della Prima sezione del Tar Lombardia Francesco Mariuzzo, che accoglie la domanda cautelare presentata da un'agenzia di scommesse.

Il Comune conferma
l'intenzione di ricorerre al Consiglio di Stato, come già fatto, per altri provvedimenti del Tribunale amministrativo contro la linea dell'amministrazione su questo tema: uno dei prossimi, stando agli uffici del Comune, è l'appello sulla decisione del Tar sulla sala scommesse di corso  Vercelli, su cui peraltro il Consiglio di Stato si era gia' espresso a favore di Palazzo Marino nel giugno scorso.

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.