Logo

Milano, il Tribunale annulla multa a Ctd e dissequestra i computer

Con ordinanza depositata negli scorsi giorni, il Tribunale di Milano ha riconosciuto la discriminazione subita da un Ctd collegato al marchio PlanetWin365, brand appartenente a SKS365 Group GmbH, per opera dell’Agenzia Dei Monopoli - Lombardia.

L'Adm Lombardia aveva infatti richiesto, ingiustamente come sottolineato dallo stesso tribunale amministrativo, di sanzionare il Centro Trasmissione Dati con una multa per violazione dell’art.110 comma 9 lett. F ter del Tulps e la conseguente confisca degli otto apparecchi videoterminali. Il Tribunale ha rigettato la posizione sostenuta da Adm, ordinando la restituzione dei videoterminali.

 

I COMMENTI DEI LEGALI – Gli avvocati Angela Gemma e Marco Tronci (difensori del Ctd), commentano: "Siamo particolarmente lieti per questo importante risultato ottenuto. Il Tribunale ha infatti accolto le nostre tesi difensive evidenziando in particolar modo l’indipendenza tra gestore dell’attività e utente nella fruizione dei servizi. Grazie ad importanti sforzi di approfondimento, abbiamo creato una corrente giurisprudenziale in tutta Italia che ad oggi ha spostato le tesi difensive da noi svolte per i centri”.

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.