Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Betaland verso il condono ctd: la palla passa ad Adm per risolvere alcune questioni tecniche

  • Scritto da Ca

La palla sembra essere passata all'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato. Qualora alcune questioni poste dal bookmaker  Betaland riceveranno risposta positiva da parte dell'ex Aams, allora potrà essere dato il via libera al condono di un centinaio di punti scommessa disposti su tutto il territorio nazionale italiano.
Il problema sembra essere circoscritto ad una mera questione temporale per effettuare l'adeguamento tecnico dei palinsesti e dei sistemi di raccolta che, naturalmente, passano sotto il controllo di Sogei.
Non dovrebbe essere, invece, una decisione strettamente collegata alla recente sentenza del 22 gennaio della Corte di Giustizia Europea che ha convalidato la legalità del Bando Monti per i 2.000 diritti di scommesse respingendo le accuse del bookmaker anglo-maltese Stanleybet. 
Una volta presa la decisione scatterà soprattutto l'adeguamento fiscale che prevede il versamento delle somme previste dal condono al Mef: 10mila euro entro fine gennaio e le tasse arretrate, in due rate da saldare a giugno e novembre di quest’anno.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.