Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Ughi (Agisco): 'Stabilità 2016, su gioco manca riforma complessiva'

  • Scritto da Dall'inviato Sara Michelucci

Per Maurizio Ughi, vicepresidente dell'associazione Agisco, l'unico interesse del Governo sul gioco è economico

 


Roma - "Lo Stato non approvando la delega sui giochi ha perso un'occasione per quanto riguarda la riappropriazione del monopolio sul gioco e sulle scommesse". Ne è convinto Maurizio Ughi, vicepresidente dell'associazione Agisco - Associazione giochi scommesse, anche lui presente al convegno sul gioco alla
Camera dei deputati.


"Nella legge di Stabilità c'è il rinnovamento dei diritti concessori per il 2016, ma si interviene solo a livello fiscale senza voler intervenire concretamente per una riforma complessiva, invece necessaria. Insomma l'unico interesse, per ora, sembra essere solo di tipo economico".

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.