Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Palermo, Tar riallaccia a totalizzatore Ctd sanato

  • Scritto da Amr

Decreto cautelare del Tar Palermo che accoglie l'istanza interinale di un Ctd sanato al quale la Questura aveva negato la licenza di pubblica sicurezza.

 

Con un decreto cautelare (che dovrà essere confermato con ordinanza del Collegio, l'udienza si terrà il 7 aprile), il Tar di Palermo ha accolto l'istanza cautelare interinale di un Ctd sanato al quale la Questura non aveva rilasciato la licenza di pubblica sicurezza, disponendone dunque la chiusura e soprattutto il distacco dal totalizzatore nazionale.

Secondo il Tar, “pur dovendosi dare atto dell’ampiezza e concretezza delle motivazioni addotte dalla Questura di Palermo nel provvedimento impugnato, sussiste una situazione di 'estrema gravità ed urgenza, tale da non consentire neppure la dilazione” dell’istanza cautelare fino alla predetta Camera di consiglio”. L'interruzione dell'attività del centro infatti “avrà“pesanti ripercussioni sull’attività lavorativa del ricorrente (…) nonché dei soci e del personale dipendente” e determinerà inoltre “effetti commercialmente rilevanti sulla perdita della clientela, sulla concorrenza e sull’avviamento”. Si ricordano infine le “precedenti pronunce di altri giudici in casi analoghi”.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.