Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Il Sicon e Adm a Napoli insieme nella battaglia a favore del gioco legale

  • Scritto da Gt

Il Sicon incontra l'assessore del Comune di Napoli Enrico Panini e Adm per l'ordinanza contro il gioco d'azzardo.

Continua a essere alta l'attenzione a Napoli sul gioco, dopo l'ordinanza sui limiti orari del comune per le sale. Sabato 17 settembre l'associazione Sicon ha incontrato l'assessore del Comune di Napoli Enrico Panini. "Ad un mese esatto dalla entrata in vigore della ordinanza era necessario un confronto - fanno sapere dalla Sicon - sono state rappresentate  tutte le difficoltà  provocate dalla norma in esame, in particolare i gravi danni economici arrecati alle imprese di settore", fanno sapere dall'associazione. 

Il Comune è al lavoro per la costituzione di una Commissione, "che, ci è stato promesso, comincerà a lavorare già dalla  settimana prossima  e sarà composta da funzionari interni e componenti  esterni (ASL), per monitorare gli effetti dell'ordinanza, pertanto, saranno ascoltate le categorie tutte, al fine di rimodulare le disposizioni dell'ordinanza stessa, in particolare riferimento alle restrizioni di orario, come richiesto. Venerdì 16 settembre Sicon, nella persona di Raffaele Palmieri, ha incontrato il direttore centrale e dei giochi dell'Adm, Roberto Fanelli ed in merito alla questione Ordinanza comune di Napoli si specifica quanto segue - informano sempre dall'associazione Sicon - Adm interverrà ad adiuvandum nelle nostre azioni giudiziarie a tutela della raccolta della legale degli obblighi convenzionali sottoscritti e delle normative che disciplinano il settore". L'associazione Sicon "esprime notevole apprezzamento per lo spirito costruttivo e collaborativo degli interlocutori incontrati".

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.