Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Essa: accordo con 888 sport per le scommesse

  • Scritto da Redazione

Un altro ingresso in Essa, l'associazione sull'integrità delle scommesse, che ora vede anche 888sport tra i suoi partner.

888sport è l'ultimo operatore ad aderire nell'ente di integrità delle scommesse Essa. 888sport fa parte di 888 Holdings Plc, che incorpora una serie di marchi di gioco e con licenze in molteplici giurisdizioni. E' stata uno degli sponsor principali dello sport, incluso il club Sevilla della Primea Liga spagnola, il Grade 1 Tingle Creek Chase, il Giro d'Italia e il torneo di biliardo World Grand Prix. L'anno scorso 888sport ha annunciato che sarebbe stata il principale sponsor delle maglie delle squadre di calcio del campionato inglese Birmingham City, Brentford, Nottingham Forest e Preston North End per la stagione 2016/17.

Khalid Ali, segretario generale di Essa, ha accolto con favore la decisione di 888sport affermando: "Si tratta di un operatore di primo piano nell'industria del gioco e sono lieto che abbia aderito ad Essa. E' l'inizio perfetto del 2017 e si basa su un grande successo del 2016 sia in termini di crescita associativa che sulla capacità dell'associazione di proteggere i suoi membri regolamentati dalle frodi collegate alle scommesse.
888sport ora aggiungerà la propria base clienti unica e piattaforme di mercato di scommesse alla nostro sistema di allerta antifrode globale e al sistema di monitoraggio.
888sport è determinata a continuare a garantire la sicurezza dei nostri mercati e l'esperienza di gioco del cliente dall'impatto negativo della corruzione nello sport".
Per Ross Harkins, responsabile delle frodi e del rischio negli sport di 888 Holdings "unirsi a Essa è una parte fondamentale di tale approccio per mantenere gli elevati standard di gioco responsabile a cui ci siamo impegnati. Essa è gestita dagli operatori per gli operatori e crediamo che questa marcata attenzione e la conoscenza del settore inerente l'associazione saranno di grande beneficio nel raggiungimento dei nostri obiettivi di business e di servizio al cliente".
Essa detiene posizioni su forum politici di match-fixing presso la Commissione europea, il Consiglio d'Europa e il Cio. Sta guidando una serie di attività volte ad affrontare il mach-fixing, tra cui un programma di educazione internazionale del giocatore con gli atleti Ue e un progetto internazionale dal titolo 'Tenere il crimine fuori dallo Sport', guidato dal Consiglio d'Europa e finanziato dalla Commissione europea. 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.