Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Presilla (Sportradar): 'Fondamentale integrare segnalazioni e modelli di analisi'

  • Scritto da Sara Michelucci

Marcello Presilla (Sportradar) commenta il protocollo d'intesa appena siglato a Roma con Lega Pro e Adm contro il match fixing. 

 

Roma - "Non possiamo che essere soddisfatti, perché l'integrazione di modelli di analisi e segnalazioni non può che essere fondamentale". E' il commento di Marcello Presilla, responsabile Integrity per l’Italia di Sportradar AG, sulla firma appena apposta sul protocollo d'intesa contro il match fixing con Lega Pro e Agenzia delle Dogane e dei Monopoli nell'incontro di oggi, mercoledì 5 aprile, a Roma. 

Come procedono i lavori? "Annualmente situazioni di particolare rilevanza vengono comunicate e segnalate. Anche l'Nba o la Moto Gp hanno voluto dotarsi dei nostri servizi. Attraverso il protocollo la Lega Pro potrà contare sulle attività di monitoraggio di Adm in aggiunta a quelle svolte dal suo integrity partner Sportradar Ag".
Presilla ha spiegato come opera lo strumento che rappresenta: "Siamo una multinazionale operante in diversi paesi del mondo e impegnata nella lotta al match fixing, nella analisi dei flussi di scommesse a livello mondiale e nei servizi dedicati alla integrità dello sport, attraverso i più sofisticati sistemi di monitoraggio".


Ecco come procederanno le attività di controllo: "I controlli prevedono un coordinamento regolato dalla intesa e una stretta collaborazione con scambio di informazioni, fermo restando la segnalazioni Uiss che continueranno ad essere effettuate in via autonoma sia da parte di Adm che della Lega Pro. Inoltre il monitoraggio preventivo sarà effettuato attraverso specifiche verifiche a campione sull'elenco mensile degli avvenimenti indicati dalla Lega Pro. In caso di rilevamento di flussi anomali che non comportano segnalazioni alla Uiss, l'Agenzia delle dogane e dei Monopoli produrrà un report con la informazioni di dettaglio sulla raccolta".

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.