Logo

Scommesse: alla Camera sentenza Ue su libera prestazione servizi

In Commissione Finanze della Camera la sentenza della Corte Ue sul ricorso di un gestore che offriva scommesse non autorizzate.

Il Dipartimento per le politiche europee della Presidenza del Consiglio dei ministri ha trasmesso, in data 16 maggio 2017, alla Commissione Finanze della Camera alcune decisioni della Corte di giustizia dell’Unione europea tra cui quella relativa alla libertà di stabilimento e libera prestazione dei servizi riguardanti il gioco e la riorganizzazione del sistema delle concessioni mediante un allineamento temporale delle scadenze. Si tratta del ricorso di un gestore di Salerno che offriva scommesse non autorizzate e che si era visto per questo sequestrato il locale.

 

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.