Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Tar: 'Sala scommesse, sì a chiusura se viola regolamento Napoli'

  • Scritto da Fm

Il Tar Campania dice sì alla chiusura di sala scommesse vicina a scuola e sportello bancario in violazione del regolamento sul gioco di Napoli.

 

“Ad un primo esame, tipico della fase cautelare, il provvedimento impugnato appare esente dalle dedotte censure, posto che il locale individuato dalla società ricorrente si trova di fronte ad un istituto scolastico e vicino ad uno sportello bancario e che, pertanto, non sussistono i requisiti previsti dall’art. 6 del Regolamento sale da gioco e giochi leciti approvato con Deliberazione di Consiglio comunale n. 74 del 21 dicembre 2015, in merito al rispetto delle distanze minime dai luoghi cd sensibili, sulla cui legittimità si è già pronunciato questa Sezione con le sentenze n. 2346/17 e n. 1567/17, confermate dal Consiglio di Stato”.

Questa la motivazione con cui il Tar Campania ha respinto la richiesta di sospensione cautelare dell’esecuzione dell'ordinanza con la quale il responsabile del servizio Suap del Comune di Napoli ha ingiunto la chiusura definitiva di un esercizio di raccolta scommesse e sala Vlt.

La società ricorrente è stata condannata al pagamento, in favore dell’amministrazione comunale di Napoli, delle spese della presente fase cautelare.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.