Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Schiavolin: 'Scommesse, primo passo per il rilancio dell'ippica'

  • Scritto da Redazione

L'Ad di Snaitech, Fabio Schiavolin, commenta l'introduzione del palinsesto complementare di scommesse per l'ippica e rilancia ruolo degli ippodromi.

“Era da tempo che il settore aspettava un ulteriore passo avanti nel percorso di rilancio delle scommesse ippiche”.

Così Fabio Schiavolin, amministratore delegato di Snaitech, commenta all'Ansa l'introduzione del decreto che permette ai concessionari delle scommesse di ampliare l'offerta sulle corse ippiche.

 

“È indispensabile rilanciare l'interesse intorno alle corse - spiega -, ridare competitività a un settore dimenticato da tempo, ma che in Italia costituisce un patrimonio unico di sport e intrattenimento. È un pezzo importante di un puzzle che deve includere anche la riforma del prodotto sportivo”.

 

Schiavolin, inoltre, ribadisce l'interesse dell'azienda in questo settore: “Snaitech, in quanto leader di mercato e proprietaria di tre ippodromi, è da sempre impegnata, attraverso specifici interventi migliorativi, nel rendere il prodotto sempre più competitivo rispetto al resto dell'offerta di gioco ed è pronta a collaborare con le istituzioni affinché il percorso di rilancio prosegua serrato. Questo sport ha tutte le caratteristiche per attrarre un pubblico più giovane ed eterogeneo e gli ippodromi hanno l'opportunità, come abbiamo dimostrato con l'ippodromo Snai San Siro, per diventare un luogo di aggregazione per le famiglie, coinvolgendole in eventi d'intrattenimento e sportivi di qualità”.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.