Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Gravina (Figc): 'Scommesse, confronto su riconoscimento dell'1 percento'

  • Scritto da Redazione

Il presidente della Figc, Gabriele Gravina, ribadisce la richiesta del riconoscimento dell'1 percento sulle scommesse e chiede confronto al Governo.

"Non chiediamo soldi allo Stato ma più attenzione da parte delle istituzioni sugli interessi generali, non solo per il calcio ma per l'intero Paese".

Parola del presidente della Figc, Gabriele Gravina, che ha ribadito l'istanza nel suo intervento alla presentazione dello studio di impatto della Lega Pro a Roma, oggi, 28 gennaio.

"Riconoscimento dell'1 percento sulle scommesse, apprendistato e semiprofessionismo: sono alcuni temi su cui vorremmo confrontarci al più presto sono un'esigenza collettiva. Così come dopo oltre 40 anni mi sembra davvero anacronistica la legge sul professionismo del 1981", conclude Gravina.

 

La richiesta è stata anche al centro di un emendamento al decreto Milleproroghe  presentato dal deputato del Partito democratico Claudio Mancini e poi ritenuto inammissibile
 
Share