Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Covid-19, Serie A: 'Seguiremo i decreti', resta l'incognita scommesse

  • Scritto da Redazione

Società di calcio di Serie A in stand-by circa il futuro del campionato fermato dal Covid-19, si attendono novità sui ventilati interventi sulle scommesse per recuperare le perdite economiche.


"La Lega Serie A e i suoi club lavorano con unità di intenti e si atterranno alle decisioni delle autorità preposte, che hanno tutti i dati e le competenze per fornire le giuste indicazioni".

Secondo quanto scrive l'Ansa, questo è in sintesi il messaggio che emerge dalla riunione delle società di calcio di Serie A tenutesi ieri, 20 marzo, per capire quali strategie adottare per fronteggiare i risvolti dell'emergenza Coronavirus, fra cui appunto figura la sospensione del campionato fino al 3 aprile, probabilmente destinata a protrarsi anche oltre.


Secondo quanto viene fatto filtrare, "non è stato affrontato il tema della ripresa degli allenamenti".


Stando alle indiscrezioni, non si è parlato neppure dei ventilati interventi sulle scommesse per recuperare le perdite economiche, che secondo le stime potrebbero essere complessivamente superiori al miliardo di euro. 

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.