Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Glms: 'Nel terzo trimestre 44 match sotto osservazione'

  • Scritto da Redazione

Glms traccia un bilancio delle attività svolte nel terzo trimestre del 2020 e dei match che sono stati oggetto di alert.

Nel terzo trimestre 2020 Global Lottery Monitoring System ha messo in allerta i suoi membri su 44 match. La maggior parte, 41, riguarda partite di calcio e di essi, 15 di Uefa. Lo si legge nel report dell'attività trimestrale di Glms, nel quale si evidenzia, inoltre, che parte degli alert sono stati inviati anche agli enti di regolamentazione locale e alle forze dell'ordine. Inoltre, 19 report sono stati preparati direttamente o su richiesta dei membri/partner.

Nel Rapporto, il presidente Ludovico Calvi traccia anche un bilancio degli ultimi tre mesi, che "hanno visto prima un calo dei casi di Covid-19 e poi un secondo aumento. Nonostante questo, le competizioni sportive sono iniziate, sia con il pubblico che a porte chiuse.
Il nostro team ha costantemente risposto alle richieste, alle domande provenienti da tutte le parti e lo ha fatto il massimo sforzo per essere al servizio dei suoi membri e partner".

E quanto alle attività strettamente inerenti Glms, Calvi evidenzia: "Il nostro più grande risultato è stata la modifica dei nostri Statuti, realizzata attraverso la nostra prima assemblea generale svolta in forma scritta. Nel nuovo Statuto, per quanto riguarda la nostra governance, abbiamo risposto alla necessità di agire più efficacemente attraverso i canali digitali, rendendo possibili futuri incontri in videoconferenza (o mezzi elettronici comparabili). Questo non solo ospiterà future emergenze impreviste come l'attuale pandemia Covid-19, ma garantirà i mezzi di scambio migliori e più sicuri tra la segreteria generale e la base associativa, e la promozione di idee per ulteriori progetti come associazione con i nostri membri, partner e l'intera comunità di Sport Integrity".
I membri e il team Glms, continua Calvi, "comprendono la necessità di uno scambio transettoriale nel mantenere l'integrità sportiva. Siamo anche molto orgogliosi del nostro status di associazione senza scopo di lucro e di lavorare al servizio dei suoi membri e delle società. Ecco perché, al fine di garantire una forte collaborazione con le parti interessate pertinenti e per mantenere canali sicuri per lo scambio di informazioni tra Glms e i suoi membri della lotteria con l'intera comunità di sport integrity, abbiamo reso disponibile l'opportunità ad altri stakeholder dell'integrità di diventare membri associati di Glms".

Share