Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Glms e un ottobre caldissimo nella lotta al match fixing

  • Scritto da Gt

Ottobre caldo per Glms, tanti accordi tra Cipro, Svenka Spel che entra nella Convenzione Macolin e la lotteria olandese che ha firmato il codice di condotta del gioco responsabile. 

Si riavvicinano i duri tempi del lockdown ma , si spera, non del blocco degli eventi sportivi che molti problemi di legalità avevano portato al betting. Non si ferma, per fortuna, l’azione di Glms, Global Lottery Monitoring System. E’ il presidente Ludovico Calvi a presentaretutte le iniziative del mese di ottobre: “Glms è stata orgogliosa di dare ad ottobre il benvenuto al suo primo membro associato sportivo, Cyprus Sport Organization, che è anche il coordinatore della piattaforma nazionale cipriota. Il nostro membro, Svenska Spel, ha spinto ancora una volta per la firma della Convenzione di Macolin, mentre Nederlandse Loterij ha firmato il codice di condotta del gioco responsabile con KNVB”.

Tanti gli eventi significativi del mese di ottobre che hanno visto “il team Glms ed i suoi membri protagonisti di vari panel nel corso del vertice digitale di Betting on Sports Europe organizzato dal nostro partner strategico, SBC. Inoltre, GLMS sta attivando i suoi membri poiché i suoi progetti Integriball e Integrisport stanno procedendo in un ambiente sicuro per il Covid-19 ed è inoltre lieto del recente annuncio che Integrisport vedrà una seconda fase come Integrisport Next, ricevendo finanziamenti tramite Erasmus +. Il progetto ha ricevuto finanziamenti per un secondo progetto di 2 anni, Integrisport Next e Glms continueranno ad essere partner nella lotta al matchfixing. I nostri hub di monitoraggio – ha proseguito Calvi – hanno lavorato duramente poiché gli alert rimangono elevati ed insoliti data la situazione senza precedenti”.

Share