Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Tassa 0,5% scommesse, Adm: 'Pagamento entro il 10 dicembre'

  • Scritto da Redazione

Accogliendo le istanze degli operatori, Adm differisce il termine di pagamento della tassa dello 0,5 percento sulle scommesse, che passa per tutti dal 30 novembre al 10 dicembre.

"Il termine di pagamento di quanto dovuto dai concessionari a titolo di 0,5 percento del totale della raccolta da scommesse relative a eventi sportivi di ogni genere relativo al periodo 20 maggio 2020 – 31 agosto 2020, scadente, ai sensi dell’art.4 della determinazione direttoriale R.U. n.307276 del giorno 8 settembre 2020, il 30 novembre 2020 è differito al 10 dicembre 2020".

Lo rende noto l'Agenzia delle dogane e dei monopoli, con una determinazione direttoriale a firma del direttore generale Marcello Minenna, accogliendo le istanze degli operatori, che alla luce dei decreti del Tar Lazio che hanno sospeso il versamento della tassa dello 0,5 percento sulle scommesse fino al 4 dicembre, hanno chiesto di fissare la stessa data come riferimento per tutti i concessionari.


La determina, si legge nel testo, tiene conto della sospensione delle attività di sale giochi, sale scommesse, sale bingo e casinò (al momento fino al 3 dicembre, Ndr) e delle ricadute "sul regolare andamento della raccolta delle scommesse, provocando difficoltà agli operatori del settore", valutando "che la totale sospensione della raccolta delle scommesse in rete fisica renda opportuno differire il termine di pagamento del primo versamento di quanto dovuto a titolo di 0,5 percento del totale della raccolta da scommesse relative a eventi sportivi di ogni genere".
 
Share