Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Vlt e scommesse, Tar: 'No a revoca licenza, sola fonte di reddito'

  • Scritto da Fm

Il Tar Calabria accoglie istanza di un esercente contro la revoca della licenza per scommesse e Vlt in quanto tale attività 'rappresenta la sua esclusiva fonte di reddito'.

"Il ricorrente fa presente che l’attività di impresa svolta a titolo individuale mediante l’esercizio delle scommesse di cui alla licenza ex art.38 comma 2 e 4, del decreto legge n. 223/06 (convertito dalla Legge n. 248/06) e per l’installazione e l’uso di Vlt, rappresenta la sua esclusiva fonte di reddito e che conseguentemente l’impugnato provvedimento di revoca determina un gravissimo nocumento a suo carico".

È questo il perno del decreto con cui il Tar Calabria accoglie l'istanza di misure cautelari monocratiche provvisorie avanzata da un esercente contro la Questura della Provincia di Cosenza per l'annullamento, previa sospensione dell'efficacia, del decreto di revoca della licenza per l'esercizio delle scommesse e per l'installazione e l'uso di apparecchi da gioco.

Per l’effetto, i giudici amministrativi sospendono il provvedimento impugnato e fissano per la trattazione collegiale la camera di consiglio del 14 aprile 2021.

Il Collegio, si legge nel decreto, "ordina all’amministrazione intimata di depositare nel più breve tempo possibile una relazione sui fatti di causa con la documentazione inerente l’istruttoria procedimentale dalla quale è scaturito l’atto impugnato".

 

Share