Logo

Tutela integrità dello sport, Italia all'avanguardia

Dal panel sulla lotta al match fixing ospitato da Sbc Digital Italia la conferma di come il paese sia in prima linea sul fronte della salvaguardia dell'integrità dello sport.

"È stato un privilegio moderare la sessione sulle frodi sportive durante il webinar organizzato da Sbc Digital in collaborazione con GiocoNews".

Lo afferma Ludovico Calvi, presidente Glms e consigliere di Lottomatica, nel commentare la sua partecipazione al panel “Il fenomeno del match fixing al tempo del Covid”, organizzato nell'ambito di Sbc Digital Italia - Il futuro del gioco in Italia, l'evento promosso da Sbc e da GiocoNews. 

 

Al centro dell'attenzione del panel, il modello italiano di contrasto al match fixing, un modello che fa scuola nel mondo, capace di ricoprire a livello internazionale un ruolo importante sia a livello di mediazione che di diffusione delle buone pratiche da attuare per il contrasto del fenomeno.

 

"La qualità  - sottolinea ancora Calvi - degli speaker è stata veramente di alto livello ed ha confermato ancora una volta come il nostro paese sia all’avanguardia nella lotta alle frodi sportive e nella salvaguardia dell’integrità dello sport sia su scala nazionale che globale. Il modello italiano è estremamente efficace e come hanno confermato i partecipanti al webinar, il livello di competenza di tutti gli attori coinvolti nella nostra piattaforma nazionale è veramente di grandissimo spessore".

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.