Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Donato (Kiron): ‘Nuova era per le scommesse virtuali’

  • Scritto da Ac

Giuseppe Donato, Country manager per l’Italia di Kiron interactive, spiega a GiocoNews.it i nuovi trend del settore delle scommesse.

Londra - “In questo momento il mercato italiano sta vivendo una nuova fase per quanto riguarda le scommesse virtuali. Dopo i due anni di pandemia che hanno inevitabilmente fatto salire le puntate su questo tipo di prodotti anche sul canale online, mentre in precedenza erano utilizzate quasi esclusivamente nelle agenzie retail, adesso stiamo vedendo un importante consolidamento che supera anche ogni aspettativa”.

Così Giuseppe Donato, Country manager per l’Italia di Kiron interactive, spiega a GiocoNews.it il nuovo trend che sta caratterizzando il settore delle scommesse, dalla fiera Ice di Londra.

“Quello che tutti si aspettavano - aggiunge - dopo i prolungati lockdown che avevano alterato le possibilità di gioco dei consumatori, era che tutto sarebbe tornato alla normalità, dopo la graduale apertura dei locali di gioco. Invece, anche adesso che le agenzie sono ripartite a pieno ritmo e hanno ormai recuperato i precedenti livelli di raccolta quello che stiamo vedendo è che le virtuali online non sono state affatto abbandonate dagli utenti, mantenendo importanti quote di mercato che aprono quindi nuovi scenari”.

 

E aggiunge: “Per quanto ci riguarda, come gruppo leader in questo ramo delle virtuali siamo molto soddisfatti di come stanno andando le cose in Italia ma non ci stiamo fermando e, anzi, siamo al lavoro su alcune innovazioni che porteranno a breve al lancio di nuovi canali di scommessa sul mercato italiano presto disponibili per gli operatori, oltre al miglioramento continuo dei servizi”.
 
Share