Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Betting e Scommesse

BETTING e SCOMMESSE. Le news su scommesse, betting e bookmaker italiani e CTD

Gioconews è un portale di informazione specializzato nel settore del gioco pubblico. In questa sezione troverete le news su scommesse, betting e bookmaker italiani.
Ci sono anche tutti gli aggiornamenti legali e normativi sui CTD (Centri Trasmissione Dati) attivi in Italia come Stanleybet, Goldbet, Betuniq, SKS365, Planetwin, etc. Rimani aggiornato sulle novità del palinsesto scommesse dei monopoli di Stato, sui bookmaker italiani come SNAI, SISAL, BETTER, etc. Iscriviti alla newsletter per ricevere quotidianamente le news su scommesse e novità come betting exchange, virtual races e sport betting.

Lotta al match fixing, il Genoa ancora a lezione con SportRadar

Tutto finisce dove tutto è cominciato. Il progetto "Per l’integrità del gioco: formazione in campo contro le frodi sportive”, realizzato dalla Lega di Serie A in collaborazione con Sportradar, conclude il suo tour formativo oggi al Genoa Museum and Store, con il primo club di Serie A che ha sposato, insieme a Sportradar, il percorso di formazione e prevenzione contro le frodi sportive fin dallo scorso anno.

  • Scritto da Redazione

Scommesse: Consiglio di Stato ribalta sentenza del Tar su penali per ritardo versamenti

"Difetto di giurisdizione". Con questa motivazione il Consiglio di Stato ha accolto l’appello presentato dall’Agenzia Dogane e Monopoli contro la sentenza del Tar Lazio, riformandola, in merito alla multa comminata alla società King Bet per il pagamento tardivo di alcuni saldi settimanali per le scommesse.
Nella sentenza della quarta sezione, la decisione in primo grado del Tribunale amministrativo capitolino va riformata per difetto di giurisdizione, con la questione deve essere affidata al giudice ordinario.

  • Scritto da Vincenzo Giacometti

Ctd: il Gip di Teramo ordina al pubblico ministero nuovi accertamenti

Il Gip di Teramo con recentissima ordinanza del 14 gennaio ha respinto la richiesta di archiviazione del procedimento penale pendente a carico del gestore di un centro collegato all'operatore maltese Centuriunbet Ltd (marchio Bet1128) indicando al pubblico ministero i necessari ulteriori accertamenti.
  • Scritto da Sm

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.