Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Betting e Scommesse

BETTING e SCOMMESSE. Le news su scommesse, betting e bookmaker italiani e CTD

Gioconews è un portale di informazione specializzato nel settore del gioco pubblico. In questa sezione troverete le news su scommesse, betting e bookmaker italiani.
Ci sono anche tutti gli aggiornamenti legali e normativi sui CTD (Centri Trasmissione Dati) attivi in Italia come Stanleybet, Goldbet, Betuniq, SKS365, Planetwin, etc. Rimani aggiornato sulle novità del palinsesto scommesse dei monopoli di Stato, sui bookmaker italiani come SNAI, SISAL, BETTER, etc. Iscriviti alla newsletter per ricevere quotidianamente le news su scommesse e novità come betting exchange, virtual races e sport betting.

Inspired: lancio della piattaforma con il concessionario Gamenet

Inspired Gaming Group, il fornitore di scommesse sportive virtuali, annuncia oggi il lancio della sua piattaforma con il concessionario Gamenet. “Grazie a questa partnership – afferma Francesco Mastantuoni, Direttore Generale di Gamenet Scommesse – l’offerta di giochi forniti da Gamenet è da oggi ancora più completa. Stiamo procedendo con l'implementazione di questo nuovo prodotto, che è già disponibile in molti dei nostri punti vendita. A breve, la vasta gamma di scommesse sportive virtuali di Inspired sarà presente in 150 negozi e corner Gamenet in tutta Italia”.

  • Scritto da Redazione

Claudio Di Zanni nuovo Country Manager di Betfair.it

Nuovo Country Manager per Betfair.it: Claudio Di Zanni, 35 anni, assumerà la guida della filiale italiana dell’azienda che ha rivoluzionato il mondo delle scommesse online e ha introdotto il Betting Exchange sul mercato italiano.

  • Scritto da Redazione

Tar Lazio: “Una concessione non autorizza apertura rete Ctd”

Secondo la sezione prima ter del Tar del Lazio la Questura può rifiutare la licenza di pubblica sicurezza a un centro collegato ad un bookmaker estero, se quest’ultimo ha partecipato al recente bando scommesse, ma ha ottenuto un’unica concessione e deve ancora attivarla.

Questo quanto stabilito con due ordinanze con le quali sono state respinti i ricorsi di alcuni centri collegati al bookmaker SKS365, operatore che ha partecipato al recente bando di gara aggiudicandosi un’unica concessione. Qualche settimana fa, i giudici amministrativi avevano chiesto il riesame delle richieste di pubblica sicurezza avanzate da altri titolari di centri collegati al bookie e rinviato alcuni ricorsi all’udienza del prossimo 10 luglio.

  • Scritto da Amr

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.