Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Enada, Ferrero (SportRadar): 'eSports, regolare e potenziare l'offerta'

  • Scritto da Ca

Al convegno di Gioco News a Enada Primavera, Ferdinando Ferrero (SportRada) auspica potenziamento e regole per l'offerta di eSports.

Rimini - “Secondo la mia opinione gli eSports non sono altro che la naturale evoluzione del desiderio delle nuove generazioni di partecipare e aggregare. Come accadeva tanti anni fa adesso si va verso il canale più diretto e più immediato dove i giovani si esprimeranno. Per questo l’attenzione dei grandi sponsor è così grande, il mondo arriverà in quella dimensione”.

Lo afferma Ferdinando Ferrero, responsabile vendite di SportRadar, al convegno “Gli eSports come business e opportunità” organizzato da Gioco News a Enada Primavera oggi, 13 marzo.

 

“Le prospettive sono interessantissime e le tecnologie ci aiuteranno ancora di più a moltiplicare questo grande potenziale. Non mi stupisce che i prize pool siano esplosi da 3,6 milioni di dollari a una cifra molto più importante.
La festa è iniziata e dobbiamo iniziare a regolare, regolamentare e potenziare l’offerta.
Le scommesse negli eSports sono ancora marginali ma cresceranno anche queste. Nel 2010 Pinnacle già investiva nel betting sugli eSports ma poi siamo passati a una 50ina e oggi nel mondo sono oltre 200. Ma non dobbiamo focalizzarci solo sul gaming ma capire anche le grandi potenzialità comunicative di questo settore”, conclude Ferrero.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.