Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Negro: 'Pronti per sindacato autonomo per lavoratori gioco pubblico'

  • Scritto da Sara Michelucci

Il presidente onorario di As.Tro, Mario Negro, annuncia la prossima nascita di un sindacato autonomo per i lavoratori impiegati nel settore del gioco pubblico.

Roma - Quello attuale "è un momento difficile e delicato per il settore, dato che le regole cambiano repentinamente e sono diverse non solo da regione a regione, ma da comune a comune". Lo afferma il presidente onorario dell'associazione As.Tro, Mario Negro, nel suo intervento al convegno "Gioco in Italia, un settore a confronto", che si tiene oggi 19 giugno a Milano. Negro annuncia inoltre: "A proposito di lavoratori, è tutto pronto per far nascere un sindacato autonomo dei lavoratori del gioco pubblico" e si sofferma sui dati relativi al gioco: "La spesa degli italiani nel gioco è stata nel 2016 di 19 miliardi di euro. Continuiamo poi a sentire numeri a sei cifre sui malati di gioco mentre sono 12.300 le persone a carico dei servizi sanitari. La slot permette di spendere non più di un euro a partita e di vincerne massimo 100. Inoltre la slot deve essere certificata e collegata in rete per poter funzionare. Quindi occorre affrontare con competenza e conoscenza questo settore che ha 4.800 imprese di gestione  con 13.500 addetti e 7mila impiegati, oltre a 13 concessionari con 2mila addetti, 400 imprese di fabbricazione con progetti top e 1.500 operai. Non possiamo pensare che si limiti il gioco ai soli ambienti dedicati, dato che per giocare a una slot non si può pensare di dover andare a un casinò. Ci vuole buon senso", conclude.

 

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.