Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Aronica (Adm): 'Gioco online, tuteliamo circuito legale'

  • Scritto da Sara Michelucci

Alessandro Aronica, vicedirettore dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, difende gioco online e conferma impegno a tutela del circuito legale.

 

Milano - "Il gioco online in Italia è qualcosa di molto serio e regolamentato. Quindi vorrei precisare che la regolamentazione del gioco via web in Italia è una delle migliori al mondo. Non bisogna alimentare visioni leggendarie".

Così Alessandro Aronica, vicedirettore dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, al convegno "Gioco in Italia, un settore a confronto", organizzato dall'associazione As.Tro in collaborazione con Sts-Fit a Milano, lunedì 19 giugno.


"Quando si discute di queste cose, anche con esigenze di porsi a confronto con gli operatori, il dibattito diventa più serio e concreto. Oggi abbiamo sentito parlare soprattutto di qualità dell'offerta legale e questo va assunto come punto di forza per qualsiasi proposta politica seria. Il confronto serio e sui dati reali e concreti è fondamentale ed è l'unico modo per arrivare a risultati utili per consentire a questo settore di sopravvivere e separarsi da una immagine negativa che lo accompagna. Il circuito legale è una alternativa al gioco illecito e faremo di tutto per impedire che venga infiltrato", conclude Aronica.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.