Logo

Apparecchi da gioco non collegati, sanzioni per 40mila euro

La Guardia di Finanza di Salerno sequestra due apparecchi da gioco non collegati alla rete Adm, bar sanzionato per 40mila euro.

Due apparecchi da intrattenimento non collegati alla rete statale di raccolta del gioco, installati in un bar di Montecorvino Rovella (Sa). Li hanno scoperti i Finanzieri del Gruppo di Salerno, coadiuvati dal personale della locale Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Oltre al sequestro amministrativo dei due congegni e del denaro frutto delle giocate
rinvenuto nelle slot (576 euro), sono state comminate sanzioni amministrative complessive per oltre 40 mila euro.

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.