Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Regno Unito: riduzione puntata Fobt, costo da oltre 165 milioni di euro

  • Scritto da Alessio Crisantemi

La riduzione della puntata delle Fobt al vaglio del governo Uk potrebbe costare ai bookmaker oltre 165 milioni di euro.

Il taglio della puntata massima sulle macchine da gioco nei negozi di scommesse - note come Fobt, analoghe alle nostre Vlt - potrebbe portare a una perdita di 150 milioni di sterline (pari, cioè, a circa 166,5 milioni di euro) per i bookmaker del Regno Unito se il governo decidesse di dare il via libera alla misura, fortemente richiesta da una parte del parlamento e dalla società civile.

Le macchine da gioco, nell'occhio del ciclone ormai da qualche anno, sono oggetto di numerose campagne mediatiche e politiche da parte di gruppi parlamentare e deputati che spingono per tagliare la puntata da 100 sterline ad appena 2 sterline. Equiparandola cioè a quella delle "normali" Awp.
Il governo si è impegnato a valutare l'adozione di questa misura quando verranno pubblicati i risultati di un'indagine attesi per il prossimo ottobre. Tuttavia, l'eventuale adozione di questa misura, potrebbe avere un impatto più che significativo sui bookmaker locali, stimata dal Financial Times in oltre 150 milioni di sterline.
Il giornale sostiene che il governo potrebbe intraprendere varie strade: non apportare nessuna modifica alla puntata massima sulle macchine, proseguendo per la propria strada e dando quindi precedenza alle esigenze di cassa, oppure potrebbe decidere di portarla a 2 sterline come richiesto dagli attivisti; oppure, trovare una cifra di compromesso a cui portare la puntata, per esempio di 20 o 30 sterline.
Se il governo dovesse adottare quest'ultima opzione, ritenuta la più probabile dal quotidiano economico, i bookmaker leader potrebbero perdere 150 milioni di sterline di entrate ogni anno.
Ma se dovesse essere introdotta una nuova puntata massima di 2 sterline l'impatto sarebbe peggiore, essendo ormai le Fobt sono una fonte chiave di entrate per bookmaker locali come Ladbrokes Coral, William Hill e Paddy Power Betfair. Le stime che ciroclano oggi nel circuito bancario britanicco rivelano infatti che, se la puntata massima fosse tagliata a 25 sterline, il gruppo Ladbrokes Coral perderebbe 87 milioni di sterline di entrate per il 2018. William Hill, dal canto suo, perderebbe 55 milioni di sterline e Paddy Power Betfair 10 milioni di sterline.
Secondo il quotidiano tuttavia, la decisione sarebbe ancora lontana, secondo le indiscrezioni che trapelano dal governo Uk.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.