Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Easg: verso la 12esima Conferenza europea di studi sul gambling

  • Scritto da Redazione GiocoNews.it

Proseguono i lavori per la definizione dell'edizione 2018 della Conferenza europea sugli studi sul gioco patologico e le politiche di regolamentazione.

 

E' l'evento di riferimento in Europa per quanto riguarda gli studi sul trattamento del gioco patologico e sulle politiche di gioco responsabile. Si tratta dell'European Conference on Gambling Studies and Policy Issue, meglio conosciuta come Easg Confence, rifacendosi all'acronomico che caratterizza l'organismo organizzatore, ovvero: l' European Association for Gambling (Easg)

Un appuntamento biennale che riunisce da sempre i migliori ricercatori, regolatori, l'industria e i professionisti impegnato nel trattamento del gioco patologico e nella definizione delle politiche di responsabilità e prevenzione. In occasione dell'evento - che giunge quest'anno alla dodicesima edizione, che andrà in scena dall'11 al 14 settembre al Grand Hotel Excelesionr, a La Valletta, Malta - si potranno ascoltare le presentazioni sulle ultime ricerche e gli sviluppi più recenti nell'arena europea del gioco d'azzardo. Con una serie di workshop pre-conferenza su questioni normative e gioco responsabile e un programma di networking utile per alimentare la discussione sul tema.

 

L'EASG IN PILLOLE - Lo scopo della European Association for Gambling è quello di aumentare il dialogo tra coloro che sono professionalmente coinvolti nel gioco commerciale e nel gioco d'azzardo. Inclusi gli organismi governativi, l'industria del gioco d'azzardo, coloro che hanno fatto del gioco un soggetto di studi scientifici, insieme a quelli che lavorano nel campo del trattamento, gli stessi giocatori d'azzardo e il pubblico interessato. La conferenza riunirà esperti provenienti da tutto il mondo e da un'ampia varietà di discipline.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.