Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Martina: "Ippica settore non secondario"

  • Scritto da Sm

"L’ippica non è certo un dossier secondario, io da parte mia assicuro l’attenzione del ministro e del ministero". Lo afferma il ministro delle Politiche agricole, Maurizio Martina, a margine di un convegno sull’agroalimentare. "Adesso vedremo come poter irrobustire tutta l’iniziativa", riferendosi all'approvazione della delega fiscale.

Intanto, l’ex ministro delle Politiche Agricole, Nunzia De Girolamo affida a Twitter il suo augurio al neo ministro Maurizio Martina, auspicando che “continui il lavoro fatto nei mesi scorsi”. E mette l’accento anche sull’ippica:

“Con una particolare attenzione alla criticità del settore, il Mipaaf ha ottenuto dal Ministero dell’economia e delle finanze la somma di 32,18 milioni di euro per pagare i debiti accumulati per il 2012 dall'ex Assi, grazie all'attuazione del decreto legge 35/13 sui debiti della Pubblica Amministrazione. I 32,18 milioni si sommano ai 30 milioni di euro già erogati agli operatori sempre a pagamento dei debiti 2012, ammontanti a circa 97 milioni di euro, nonché ai 17,5 milioni di euro che nel corso del 2013 il Mef trasferisce al Mipaaf per il settore ippico per le cosiddette maggiori entrate del Preu (tassazione delle scommesse) degli anni 2011 e 2012 ai sensi dell'art. 30 bis del decreto legge 185/08”.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.