Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Ippica: programmazione 2018, decreto del Mipaaf su autorizzazioni

  • Scritto da Redazione

Il Mipaaf - ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali pubblica il decreto sulle autorizzazioni per la programmazione ippica per il 2018.

 "È disposta, ai sensi dell’art. 53 del Regolamento delle corse al trotto, limitatamente all’anno 2018 l’autorizzazione a correre, senza alcun vincolo anche relativamente alla dotazione delle corse a cui possono partecipare, per le femmine indigene, per quelle provenienti da Paesi aderenti all'Unione Europea del trotto (Uet), nonché per quelle provenienti da Paesi non aderenti all'Unione Europea del trotto (Uet) fino a 9 (nove) anni, e per i cavalli maschi indigeni, per i cavalli maschi provenienti da tutti Paesi aderenti o meno all'Unione Europea del trotto (Uet), per i castroni indigeni e per i castroni provenienti da Paesi aderenti all'Unione Europea del trotto (Uet) fino a 13  anni".


Lo comunica, con una nota, il Mipaaf - ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali.


"Le corse riservate agli apprendisti allievi guidatori devono essere programmate, a far data dal 1° febbraio 2018, nel numero minimo di una ogni sei giornate di corse per ippodromo. Esclusivamente ed eccezionalmente nelle piazze in cui, a causa dello scarso numero di apprendisti allievi guidatori, non sia possibile programmare corse secondo il dettato regolamentare, gli uffici tecnici delle società di corse previa espressa approvazione dell’Amministrazione possono programmare corse miste tra apprendisti allievi guidatori e allievi guidatori, non autorizzati a correre in corse per guidatori professionisti, con abbuono di metri per i primi. In caso di mancato raggiungimento del numero minimo dei partenti la corsa viene trasformata in corsa riservata a guidatori professionisti e riaperta agli iscritti", conclude la nota.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.