Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Tar Lombardia: 'Stop ad apparecchi gioco sospeso fino a maggio'

  • Scritto da Redazione

Il Tar Lombardia sospende fino alla camera di consiglio lo stop al funzionamento degli apparecchi da gioco di una sala bingo deciso dal Comune di Milano.

 

"Allo stato degli atti non può essere escluso il fumus del ricorso e l’esecuzione della sanzione, prevista per il giorno 16 aprile 2018, non consente alla parte di esperire utilmente la tutela cautelare nella data prevista e fissata sin d’ora per la camera di consiglio del 9 maggio 2018".

Questa la motivazione con cui il Tar Lombardia ha accolto la domanda di misure cautelari inaudita altera parte presentata da una sala bingo contro il Comune di Milano per la sospensione del funzionamento degli apparecchi con vincita in denaro ex art. 110, VI comma del Tulps e contro l'ordinanza sindacale del 2014 che ha introdotto limiti orari al gioco.

Per l’effetto, i giudici amministrativi hanno sospeso l’esecuzione del provvedimento impugnato fino al 9 maggio 2018.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.