Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Tar Lazio: 'Revoca concessione ricevitoria non valida in caso di mancati pagamenti per furto'

  • Scritto da Redazione GiocoNews

"Il mancato pagamento contestato a parte ricorrente e posto a base del gravato provvedimento di revoca è riconducibile a causa di forza maggiore, come risultante dalla denuncia di rapina presentata al Comando dei Carabinieri il giorno stesso dell’evento".

 

Con questa motivazione il Tar Lazio ha accolto il ricorso del titolare di una ricevitoria contro l'AAMS - Direzione Centrale Gestione Tributi e Monopolio Giochi per la revoca della concessione in seguito al mancato versamento della raccolta di gioco.

Ricordato il carattere facoltativo della misura della revoca della concessione e tenuto conto della parziale copertura dell’importo da parte di idonea garanzia fideiussoria, il tribunale amministrativo ha annullato il provvedimento.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.