Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

La sentenza del Tar Bolzano su istruttoria 'luoghi sensibili'

  • Scritto da Redazione

Il Tar Bolzano annulla delibera della Provincia che individua i luoghi sensibili per gli apparecchi da gioco, per mancanza di un'istruttoria adeguata.

 

 

Il Tar Bolzano ha accolto il ricorso presentato dal titolare di un bar contro il Comune di Bolzano per la pronuncia di decadenza dell'autorizzazione alla raccolta di giocate tramite gli apparecchi da gioco e contro la Provincia di Bolzano per le deliberazioni della Giunta n. 341 del 12.03.2012 e n. 1570 del 29.10.2012 che hanno impedito sull'intero territorio la distribuzione dei giochi leciti. L'accoglimento del ricorso dispone il conseguente annullamento delle deliberazioni impugnate nn. 431 e 1570 del 2012 della Giunta provinciale e del provvedimento di decadenza emesso in applicazione delle stesse.

 

Per leggere la sentenza clicca qui. (Il contenuto è visibile solo agli utenti registrati. Per scaricarlo è necessario registrarsi al sito, è semplice e gratuito, per farlo puoi cliccare qui. O, in alternativa, si può accedere direttamente attraverso il proprio profilo Linkedin, Facebook, Twitter o Google)

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.