Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Ripartenza giochi: se non ora quando?

Il governo conferma riapertura confini regionali: la chiusura non può durare

Leggi tutto

IPO Online Series, è arrivato il momento|

Dal 31 maggio al 7 giugno la super sfida su 888poker.it

Leggi tutto

Sanremo, Mattarella sia garante dei lavoratori

La Fisascat Cisl della Liguria si appella al presidente della Repubblica perché si adoperi per la riapertura del casinò

Leggi tutto

Caso Bpm, Corallo (Bplus): "Estraneo ai fatti contestati"

  • Scritto da Redazione GiocoNews
  • Published in Generale

betplusFrancesco Corallo, patron di Bplus, dichiara “la sua assoluta estraneità ai fatti, in particolare escludendo categoricamente l'esistenza di un contratto di consulenza a Londra con Massimo Ponzellini, escludendo inoltre qualunque rapporto di utilità con l’onorevole Marco Milanese che ritiene invece l’artefice di una norma giuridica particolarmente restrittiva e insidiosa per le concessionarie del gioco legale e in particolare per la società di cui è socio”. L'imprenditore, verso il quale è stata emessa una ordinanza di custodia cautelare in carcere, non si trova in Italia, in quanto cittadino estero. Come spiega una nota, il suo legale, l'avvocato Bruno Larosa ha avuto modo di contattarlo telefonicamente. Per quanto riguarda la società Bplus, a lui riconducibile, Corallo sostiene che “non è mai stata residente off shore essendo sin dalla sua costituzione una società inglese appartenente allo spazio economico europeo”. Francesco Corallo ha inoltre incaricato il suo legale “di presentare una denuncia per calunnia nei confronti di funzionari ministeriali e altri che abbiano dichiarato all’autorità giudiziaria cose assolutamente false, anche in considerazione del fatto che da diversi mesi la Bplus ha presentato presso la Procura di Roma una articolata e documentata denuncia sporta nei confronti di alti funzionari pubblici del ministero dell'Economia e di alcune società concorrenti nel mercato del gioco legale, per condotte sospettate di gravi illiceità tenute a vantaggio di alcune concessionarie e a danno della BPlus”. Francesco Corallo, infine, riporta Radiocor, ha anche espresso “la sua fiducia nella magistratura convinto che sia quella romana che quella milanese vorranno andare in fondo alla complessa vicenda accertando se dietro le dichiarazioni calunniose mosse nei suoi confronti non vi sia invece l’intenzione di togliere dal mercato la Bplus a vantaggio di alcuni dei suoi concorrenti”.

Share
Riapertura confini e ripartenza giochi: se non ora quando?

Riapertura confini e ripartenza giochi: se non ora quando?

Sulla riapertura dei confini il governo ha deciso: confermate le indiscrezioni, ora si tratta sulla "fase 3".

Prima Pagina

Malta: il Covid-19 affossa il gaming, entrate da scommesse a -40%

Malta: il Covid-19 affossa il gaming, entrate da scommesse a -40%

L'autorità dei giochi dell'Isola di Malta analizza l'impatto del coronavirus sul gaming e stima la riduzione di entrate.

Lombardia: fino al 14 giugno, spenti monitor per le scommesse e slot

Lombardia: fino al 14 giugno, spenti monitor per le scommesse e slot

Nuova ordinanza del governatore Fontana, fino al 14 giugno in Lombardia i monitor per le scommesse e le slot dovranno restare spenti.

Ippica, Mipaaf: 'Impulso alla ripresa, più corse a Firenze, Roma e Merano'

Ippica, Mipaaf: 'Impulso alla ripresa, più corse a Firenze, Roma e Merano'

Per dare maggiore impulso alla ripresa dell'attività ippica dopo il fermo per Covid-19, il Mipaaf accoglie le richieste degli ippodromi di Firenze, Roma e Merano e aggiunge nuove corse.

Emilia Romagna, riaprono sale gioco per bambini e flipper

Emilia Romagna, riaprono sale gioco per bambini e flipper

In Emilia Romagna tornano in attività le sale gioco per bambini e i flipper, esclusi slot, corner e bingo.

Focus

Lockdown spinge i casinò e frena le scommesse nelle ricerche online

Lockdown spinge i casinò e frena le scommesse nelle ricerche online

Uno studio condotto sugli effetti del lockdown sulle ricerche dei giocatori online emerge che la maggiore attenzione si è dedicata ai giochi da casinò.

Fase 2 e gioco: si delinea la ripartenza nei vari paesi europei

Fase 2 e gioco: si delinea la ripartenza nei vari paesi europei

Mentre l'Italia attende conferme definitive, nel resto d'Europa si delineano i piani di riapertura per i locali di gioco.

Altre notizie

Home Gioconews: notizie sul mondo del gaming

Home Gioconews: notizie di gioco e sul mondo del gaming

Gioconews è un sito di informazione sui giochi con tante notizie di gioco. Ampio spazio a news di politica e leggi. Le più importanti sentenze di gioco, notizie di politica europea e politica mondiale. Il gioco è spunto di approfondimenti nel sociale e nella politica di prevenzione. Le notizie di gioco toccano vari settori: dall'ambito politico e delle norme, i fatti di politica da Camera e Senato e le tematiche internazionali. Il gioco visto da varie prospettive. Politica e normativa al centro di notizie e approfondimenti.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.