Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Il Covid-19 dimezza i profitti di Sazka e il gruppo punta sul digitale

  • Scritto da Vincenzo Giacometti

L'operatore paneuropeo di lotterie Sazka Group registra un calo del 51 percento degli utili nel primo trimestre del 2020 a causa del virus e rafforza l'offerta digitale.

La pandemia continua a mietere vittime anche tra le aziende del gioco. A farne le spese, in maniera più che significativa, è anche l'operatore ceco leader nelle lotterie Sazka - noto in Italia (anche) per la partecipazione alla recente gara del SuperEnalotto -  che vede le entrate lorde di gioco diminuire dell'11 percento a 405 milioni di euro (nel 1° trimestre 2019 erano state di 458 milioni di euro). Una calo provocato esclusivamente dal Covid-19 sulle vendite del gioco terrestre, mentre l'Ebitda rettificato ha visto un calo del 23 percento, passando a 117 milioni di euro (rispetto al precedente valore di 151 milioni di euro).

L'utile consolidato al netto delle imposte è sceso a 43 milioni di euro nel trimestre (rispetto agli 87 milioni di euro di prima), con le attività terrestri del gruppo in Grecia, con i casinò e con le Vlt in Austria e le vendite di prodotti in Italia che sono state chiuse a seguito di misure governative o normative a partire da marzo.

A tenere in piedi il gruppo sono state le reti Pos per i prodotti della lotteria nella Repubblica Ceca e in Austria non erano soggette a restrizioni e una maggioranza sostanziale ha operato senza interruzioni. Nel frattempo, tuttavia, l'azienda fa sapere che le operazioni del gruppo sono state adesso riaperte, per un graduale ritorno alla normalità
Robert Chvatal, Amministratore delegato di Sazka Group, spiega: “Le nostre offerte online e digitali sono state per un certo periodo un importante focus strategico per il gruppo e sono lieto che i cambiamenti nel comportamento dei consumatori a seguito dell'epidemia di Covid-19 ci hanno permesso di sviluppare la nostra offerta di prodotti e di aumentare la nostra base di utenti più rapidamente di quanto sarebbe accaduto altrimenti, con aumenti significativi delle registrazioni e degli utenti attivi, nonché numerosi entusiasmanti lanci di prodotti”.
In particolare, la recente acquisizione annunciata dalla controllata Opap delle attività greche e cipriote del gruppo Stoiximan rappresenta un ulteriore importante passo in avanti con lo sviluppo dell'offerta di intrattenimento digitale di Sazka e completerà il passaggio delle attività online di Opap negli ultimi mesi, su cui punta forte l'Ad.
Share