skin

Play'n GO, un Natale turbolento con Naughty Nick's Book

09 dicembre 2022 - 09:44

Play'n GO lancia la sua nuova slot online a tema natalizio: Naughty Nick's Book.

Scritto da Redazione
naughty.jpg

È la stagione per essere cattivi nell'ultimo titolo natalizio di Play'n GO, Naughty Nick's Book, una slot online che sicuramente darà un tocco esilarante alle vacanze natalizie. 

Unisciti a Naughty Nick e ai suoi turbolenti amici mentre raccontano una vigilia di Natale diversa...
In Naughty Nick's Book si vede uno straordinario cast di personaggi - Naughty Nick, Rude-Olf, Rupert the Rascal ed Eric Elf - che cambieranno il modo in cui i giocatori pensano al solito titolo natalizio.
Scatena il caos nelle case ignare a cui il buon vecchio Saint Nick dovrebbe consegnare regali scartando funzionalità entusiasmanti, tra cui un innovativo giro di giri gratuiti con simboli in espansione.
Guarda come Eric Elf siede impazientemente accanto alla griglia in attesa del giro dei giri gratuiti, dove aprirà il regalo rivelando il sesto rullo. Qui il libro di Naughty Nick si aprirà e sceglierà un simbolo a caso per diventare il simbolo in espansione nel round che darà ai giocatori più potenziale.

La funzione Gamble offre ai giocatori la possibilità di lanciare una moneta natalizia per raddoppiare e quadruplicare le loro vincite!
Durante le festività natalizie, fai un tuffo nel camino attraverso gli occhi di un ribelle Saint Nick e dei suoi amici che preferiscono il cattivo al gentile!
Naughty Nick's Book è l'ultima slot natalizia divertente e festosa di Play'n GO, che si unisce a una raccolta di altre, tra cui Holiday Spirits, Holiday Season, Xmas Joker e Xmas Magic.
 

La responsabile dei giochi di Play'n GO, Charlotte Miliziano, dichiara: “Le festività natalizie sono di gran lunga uno dei nostri periodi preferiti dell'anno e quest'anno abbiamo deciso di dare un vero tocco Play'n GO alle slot natalizie. Puoi trovare slot natalizi ovunque, ma Naughty Nick's Book sta portando divertimento, umorismo e malizia dal carico della slitta!"

Altri articoli su

Articoli correlati